decreto aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento


Pubblicato in data 29/04/2019, nelle categorie: Graduatorie e supplenze, Personale e Scuola, Formazione e concorsi,

STAMPA QUESTO ARTICOLO


Pubblicato il decreto per l’aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento triennio 2019/20, 2020/21, 2021/22.

Le domande andranno presentate, tramite Istanze Online, dal 26 aprile al 16 maggio.
Le domande possono essere presentate dalle seguenti tipoligie di personale:

  • Chi chiede la permanenza e/o l’aggiornamento del punteggio con cui è inserito in graduatoria;
  • Chi chiede il reinserimento in graduatoria se cancellato per non aver presentato domanda di aggiornamento nei bienni/trienni precedenti;
  • Chi chiede la conferma dell’iscrizione con riserva o lo scioglimento della stessa;
  • Chi chiede il trasferimento da una provincia ad un’altra;
Diplomati magistrale inseriti con riserva:
 
I docenti ancora inseriti con riserva possono aggiornare il punteggio, cambiare provincia o esprimere l’opzione di permanenza come i docenti inseriti a pieno titolo.
In forza di quanto disposto dalle Adunanze Plenarie del Consiglio di Stato del 20 dicembre 2017 n. 11 e del 27 febbraio 2019 n. 5, i docenti in possesso di diploma magistrale destinatari di sentenze di merito sfavorevoli, non potranno presentare istanza di aggiornamento.

Al seguente link il decreto di aggiornamento:
 
https://www.miur.gov.it/documents/20182/0/DM_374.pdf/fbf73af4-467b-466f-9b7e-5c23309f0bb7