ORGANICI – CHIARIMENTO MIUR AGLI UU.SS.RR.


Pubblicato in data 06/05/2016, nelle categorie: Graduatorie e supplenze,

STAMPA QUESTO ARTICOLO


Vi comunichiamo che l’Amministrazione, sempre nell’incontro di ieri, relativo alle sequenze contrattuali della mobilità, ci ha reso noto che, nella serata di ieri, avrebbe inviato agli UU.SS.RR., via mail, il chiarimento appresso riportato:

A seguito di quesiti prevenuti, preciso che i posti di potenziamento della scuola primaria, facendo parte a tutti gli effetti dell'organico dell'autonomia, possono essere utilizzati, secondo quanto previsto dai commi 3,4 e 7 lettera n) dell'art. 1 della legge 107, per il potenziamento del tempo scolastico'. Pertanto, fatta salva la possibilità di richiedere in sede di adeguamento dell'organico di diritto alle situazioni di fatto eventuali spezzoni non riassorbibili e ulteriori posti per sopravvenute esigenze secondo quanto specificato dalla nota prot. 11729 del 29-04-2016 di questa Direzione, già nell'attuale fase di determinazione dell'organico di diritto possono essere attivati con tale dotazione ampliamenti del tempo scuola sulla base delle richieste pervenute alle istituzioni scolastiche dalle famiglie e dagli enti locali”.