MOBILITÀ - FAQ


Pubblicato in data 14/04/2016, nelle categorie: Mobilità,

STAMPA QUESTO ARTICOLO


Questa mattina l’Amministrazione, nel corso dell’incontro alla Direzione Generale della risorse umane e del bilancio, ci ha reso noto che la FAQ non era stata ancora pubblicata e ci ha inviato, in sostituzione della precedente, la FAQ che stanno per pubblicare sul sito MIUR alla pagina Mobilità. La trascriviamo, di seguito, integralmente:

 

FAQ

1) D: Come mai tra le domande disponibili è presente anche la domanda per la mobilità interprovinciale, inoltre perché l’accesso all’istanza provinciale è consentito anche ai neo-immessi in ruolo della fase “b” e “c” del piano assunzionale 2015/16

R: Come previsto dall’art.2 comma 5 dell’ordinanza ministeriale n.241, “I docenti che intendano avvalersi della prima precedenza prevista dall’art. 13 del CCNI presentano la propria domanda di trasferimento nei termini e con la modulistica della fase A indipendentemente dalla fase di partecipazione al movimento”.

Pertanto tutti i docenti, compresi i neo immessi in ruolo di tutte le fasi del piano di assunzione A.S. 2015-16, che intendono avvalersi di tale precedenza possono compilare ed inoltrare la domanda. Inoltre è possibile utilizzare l’istanza interprovinciale per presentare domanda interprovinciale verso la province autonome di Trento e Bolzano.

 

N.B.:    La stessa si intende completamente sostitutiva di quella precedentemente trascrittavi nel N.S. sopra citato. E’, comunque, un’anticipazione e vi chiediamo di verificarne, nelle prossime ore, l’effettiva pubblicazione sul sito del MIUR (http://www.istruzione.it/mobilita_personale_scuola/index.shtml)