GRADUATORIE DI ISTITUTO 2014/2016 MODELLO B - CHIARIMENTI


Pubblicato in data 03/06/2014, nelle categorie: Graduatorie e supplenze,

STAMPA QUESTO ARTICOLO


Vi comunichiamo che il MIUR ha emanato, in data 30/5/2014, la nota n. 5543 avente per oggetto:” Graduatorie di istituto triennio 2014/16. Modello B di scelta delle istituzioni scolastiche. Chiarimenti”, che trascriviamo di seguito integralmente ed inseriamo in internet.

Con la stessa il Ministero chiarisce che la data di scadenza del 23 giugno per la presentazione delle domande di inclusione e/o aggiornamento nelle graduatorie di istituto si riferisce soltanto ai modelli A1 A2 e A2bis da presentarsi in cartaceo.

Il modello B per la scelta delle istituzioni scolastiche, sarà presentato, via web nei termini che saranno successivamente fissati.

 

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

Dipartimento per l’Istruzione

Direzione Generale per il personale scolastico

 

 

Prot. AOODGPER n. 5543                                                                                                               Roma, 30 maggio 2014

Uff. III

 

Agli UFFICI SCOLASTICI REGIONALI

Loro Sedi

 

Agli Ambiti Territoriali Provinciali

Loro Sedi

 

 

 

OGGETTO: Graduatorie di istituto triennio 2014/16. Modello B di scelta delle istituzioni scolastiche. Chiarimenti.

 

 

Si comunica che la scadenza del 23 giugno 2014 fissata per la presentazione delle domande di inclusione e/o aggiornamento delle graduatorie di istituto del personale docente ed educativo, valide per il triennio 2014/16, riguarda esclusivamente i modelli A1, A2 e A2bis, da presentarsi in modalità cartacea tramite raccomandata A/R o consegna diretta (oppure via pec) all’istituzione scolastica prescelta. Il modello B di scelta delle istituzioni scolastiche dovrà invece essere presentato con la modalità web descritta all’art. 7 comma 8 del D.M. 353/2014 nei termini che saranno comunicati con successivo avviso.

Con l’occasione si rende noto che le funzioni di registrazione descritte alla lettera a) del suddetto articolo 7 comma 8, sono già disponibili.

 

 

per IL DIRETTORE GENERALE

IL Dirigente Vicario

f.to   Gildo de Angelis